Criteri di accesso alle Lauree Magistrali

Dovrà essere verificato sia il possesso dei requisiti curriculari che dei requisiti di adeguatezza della preparazione

Scarica il documento approvato dal Consiglio di Dipartimento sulle modalità di accesso ai corsi di laurea magistrale aggiornato per l'a.a. 2014/15 . (documento in formato .pdf)

Consulta anche le schede riassutive sui requisiti di ammissione a:

 

Quali documenti presentare all'atto della domanda di Immatricolazione

Per la verifica dei requisiti curriculari e di adeguatezza della preparazione, coloro che intendono immatricolarsi ai corsi di laurea magistrale dovranno presentare alla segreteria studenti un'autocertificazione che riporti:

  • il numero di anni impiegati per conseguire il titolo (con l’ eventuale indicazione se si è seguito un piano di studi part-time),
  • il voto di laurea,
  • la media pesata dei voti conseguiti alla triennale in base ai crediti (prova finale e eventuali attività con idoneità escluse)
  • l’elenco degli esami sostenuti con l’indicazione del numero di crediti e della votazione riportata in ogni esame

 

I laureati in Ingegneria all’estero e i laureati non in ingegneria, oltre a riportare nella documentazione l’elenco degli esami sostenuti completo dell’indicazione dei settori scientifico disciplinari, dovranno presentare:

  • un’ipotesi di equivalenza tra i SSD degli esami sostenuti e i SSD degli esami di Ingegneria dell’Università di Ferrara.

 

Per i laureati Ingegneria all’estero o non presso l'Ateneo di Ferrara e i laureati non in ingegneria la Commissione potrà richiedere i programmi degli insegnamenti del corso di Laurea triennale per poter stilare il piano di studi verificando non ci siano sovrapposizioni con esami già sostenuti alla laurea triennale.